150 mummie di una antica civiltà sconosciuta scoperte nel deserto di Atacama

Un team di archeologi provenienti dalle università della Polonia, Perù e Colombia hanno scoperto 150 mummie del deserto di Atacama appartenenti ad una cultura sconosciuta che aveva anticipato la civiltà Tiwanaku e Inca da quasi 500 anni.

Immagine a sinistra: Una mummia con il cranio allungato in una posizione rannicchiata.
A destra: Un sudario che copre una mummia nel delta del fiume Tamba.  
La civiltà Tiwanaku si ritiene sia esistita tra il 500 dC e il 1000 dC, coprendo gran parte di ciò che è il Perù e il Cile di oggi.

Fonte di riferimento

29 Total Views 1 Views Today
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati