1801; l’anno in cui inizio’ la leggenda UFO

leggenda UFO
Le cronache riferiscono che già nel 3 ° secolo aC la gente di allora riferiva della comparsa nel cielo di strane palle di fuoco che sembravano muoversi per conto loro .
Anche Seneca e Anassagora hanno menzionato nei loro scritti la comparsa di strani oggetti volanti e altri fenomeni luminosi. 
Per non parlare della Bibbia che parla di strane visioni che possono essere interpretate come la comparsa di strani artefatti volanti anche se tra i fedeli tali oggetti venivano considerati come una manifestazione divina. 
La prova di interventi extraterrestri che interferiscono con la vita quotidiana degli esseri umani la si può trovare spesso anche nella letteratura religiosa ed esoterica. Uno dei primi rapporti a documentare tali fenomeni è quello di Northampton Mercury che descrive come uno strano oggetto volante sembro’ dividersi in sette piccole lune e globi incandescenti per poi scomparire nel nulla nell’arco di pochi secondi. Il rapporto di cui sopra si riferisce al primo avvistamento del suo genere avvenuto nel mese di giugno 1801 quando una insolita sfera blu fu vista librarsi sopra la città di Hulln
L’oggetto che fu osservato mentre si muoveva sopra la città suscito’ molto scalpore al punto da essere riportato anche dai giornali dell’epoca.
Mike Covell, storico e autore di libri a tema, ha scoperto la relazione dell’avvistamento mentre sfogliava alcuni vecchi giornali risalenti ai primi del 1800. Anche se altri casi simili sono stati segnalati molti anni prima, il signor Covell afferma che l’UFO avvistato quel giorno sembrava come se stesse giocando a nascondino, scomparendo e riapparendo ripetutamente in luoghi diversi fino a scomparire definitivamente dopo essersi diviso in cinque sfere luminose più piccole.  Prima di quella data molti erano convinti che il primo avvistamento UFO fosse da attribuirsi al caso di Kenneth Arnold quando nel 1947 il pilota vide alcuni oggetti non identificati che volavano a zig zag sopra le Cascade Mountains in Nord America. Anche se non è ancora chiaro il motivo per cui gli alieni avrebbero visitato la città di Hulln, in quel periodo si verificarono molti avvistamenti nella regione, soprattutto negli anni successivi. 
Il Signor Covell ha sviluppato una vasta raccolta di ritagli di giornale pertinenti gli avvistamenti UFO, la cui raccolta include un periodo che va dal 19 ° secolo fino ai giorni nostri. Uno dei casi più strani è stato segnalato nel 1967, quando un oggetto volante non identificato è stato osservato mentre atterrava in un parco nella tenuta Longhill nella località di Hull.

Fonte di riferimento: dailymail.co.uk

32 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati