Aereo commerciale dirottato da tre sfere luminose

Finora la scienza e le autorità non sono riuscite ancora a rispondere in maniera adeguata al problema rappresentato dall’incontro ravvicinato del “tipo aeronautico” che sempre più spesso sembra verificarsi negli affollati cieli di mezzo mondo .
E ‘possibile che l’esistenza di un qualche tipo di civiltà extraterrestre possa innestare in “Noi” poveri terrestri la riesumazione di ancestrali paure dell’ignoto? Gran parte della popolazione mondiale è convinta che gli alieni sono troppo intelligenti per rappresentare una concreta minaccia per l’umanità visto che il pericolo potrebbe venire proprio dall’aggressività e avidità che ha sempre contraddistinto il genere umano.Vale la pena notare che una serie di programmi internazionali messi in atto per condurre delle ricerche su alcuni anomali fenomeni aerei ed esperimenti speciali, hanno consentito di conseguire dei risultati molto incoraggianti per quanto riguarda la materializzazione nel cielo di strani accumuli di plasma che tendono ad apparire soprattutto in prossimità degli aeromobili in volo. Coloro che hanno una certa familiarità con la letteratura UFO, ricorderanno certamente la misteriosa scomparsa del pilota Frederick Valentich avvenuta il 21 ottobre 1978, nello stretto di Bass, un tratto di mare che separa l’Australia dalla Tasmania. Prima di scomparire definitivamente nel nulla il pilota Valentich riuscì a trasmettere alla torre di controllo un drammatico messaggio attraverso il quale riferiva di essersi imbattuto con un gigantesco oggetto volante. Da quell’ultima comunicazione radio, tutti i tentativi per rintracciare il pilota fallirono miseramente. Un particolare importante è che il corpo del pilota non fu mai rinvenuto dalle squadre di soccorso né il relitto del suo aereo . Il video pubblicato il 16 ottobre 2016 da VESTIDURAS BLANCAS leo mostra gli attimi in cui un aereo di linea viene avvicinato e circondato da tre misteriosi globi luminosi che subito dopo iniziano a vorticare intorno al velivolo costringendo i piloti ad impegnarsi in una brusca virata probabilmente nel tentativo di evitare un impatto con i tre misteriosi oggetti volanti. Purtroppo il video non è accompagnato da altre informazioni utili attraverso le quali risalire al luogo e alla data dell’avvistamento.

94 Total Views 3 Views Today

Lascia un commento