Arizona: individuato il luogo dello schianto di un UFO

Arizona  UFO_thumb[1]

Il sottostante video pubblicato da secureteam10 il 24 mar 2016 e ricondiviso dalla testata giornalistica tedesca Bild mostra quello che a detta di alcuni sostenitori della teoria extraterrestre potrebbe essere il luogo dello schianto di un presunto disco volante scoperto accidentalmente attraverso alcune immagini satellitari fornite da”Google Earth”.
Gli instancabili cacciatori di UFO “Secureteam10” e “FindingUFO” affermano di aver individuato uno scuro disco volante in una regione montuosa non molto distante da Douglas. Come era prevedibile la scoperta ha subito scatenato vivaci discussioni sui vari social network attraverso i quali alcuni utenti suggeriscono che potrebbe trattarsi di uno schianto UFO come quello avvenuto nel 1947 a Roswell, nello stato americano del New Mexico, quando un misterioso oggetto volante si disintegro’ nell’arido deserto. La foto della presunta navicella aliena è stata scattata molto tempo prima prima che l’oggetto volante venisse trasferito in una località segreta. Non mancano le critiche sarcastiche degli scettici che hanno ridicolizzato la scoperta, secondo i quali non si tratta di un UFO, ma bensì di un serbatoio d’acqua.
Ciò nonostante il blogger Scott Waring ha prontamente replicato alle critiche sporte dagli scettici sul sito britannico Inquisitr facendo notare che nei pressi del disco volante si può notare un fuoristrada bianco, molto simile a quelli utilizzati dal personale impiegato per la sicurezza della misteriosa base militare meglio conosciuta come Area 51. Le coordinate per localizzare il disco volante, qualora non fosse stato fatto sparire prima, sono le seguenti: (31 ° 26’43 “N 109 ° 4’30” W):

248 Total Views 1 Views Today
(Visited 1 times, 1 visits today)
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati