Che aspetto potrebbero avere gli alieni?

alien races
Molti di noi si chiedono se davvero gli alieni esistono. Ma se così fosse, a che cosa dovrebbero assomigliare questi esseri? Sappiamo che per far emergere delle forme di vita, un pianeta deve contenere dell’acqua senza la quale sarebbe impossibile a quest’ultime di svilupparsi.
La nostra vita è iniziata subito dopo lo schianto di una cometa, a seguito del quale si sarebbe formata dell’abbondante acqua sulla Terra. 

Naturalmente, le immense dimensioni dell’universo e considerando la presenza di altri pianeti simili alla Terra ci sono molti motivi per credere che nelle innumerevoli galassie potrebbero nascondersi pianeti tutti diversi l’uno dall’altro. Che aspetto dovranno avere gli alieni qualora fossero presenti su Giove, Marte, Venere e via discorrendo? 
Forse gli alieni potrebbero essere simili a dei palloni, in modo da poter galleggiare nell’atmosfera di Giove, senza riportare alcun danno. Secondo un esperto, i palloni alieni riempiti di aria calda non sono meno complessi rispetto agli organismi viventi.  
Il loro rivestimento potrebbe essere scuro , perché avrebbero bisogno della luce del sole per sopravvivere a scapito della morbidezza del rivestimento esterno simile a una pelle di cui possono tranquillamente farne a meno. 
Questo,senza dubbio, è il modo in cui l’organismo alueno potrebbe nutrirsi da solo. Ma come possono sopravvivere all’oscurità questi organismi? Se la vita dovesse esistere su Europa, quanto velocemente si sarebbe sviluppata? 
Visto che l’acqua è presente su Europa, la vita potrebbe quindi svilupparsi in forme microbiche. Inoltre, considerando che su Europa le giornate sono più lunghe, questi organismi avrebbero avuto il tempo di organizzarsi e sviluppare una propria conformazione atta a soddisfare le proprie esigenze . 
A parte queste poche ipotesi, risulta difficile sapere realmente a che cosa questi esseri potrebbero assomigliare, perché abbiamo solo pochi elementi a portata di mano per stabilirne i dettagli. E come sarebbe la vita su Titano? 
In primo luogo, questa luna molto fredda è caratterizzata dalla presenza di grandi quantità di metano allo stato liquido, mentre sul nostro pianeta è disponibile allo stato gassoso. 
Le condizioni di vita sono molto difficili, anche se degli estremofili potrebbero svilupparsi in condizioni ambientali estreme. Sul nostro pianeta, del resto, non avrebbeto difficoltà a vivere e a crescere, a prescindere dalle condizioni difficili del luogo in cui risiedono. Da sempre l’umanità è alla perpetua ricerca di altre forme di vita questo perché l’uomo vuole sapere a tutti i costi se altrove nell’universo si potrebbero nascondere altre creature molto diverse da noi.
Non ci sono mai state remore per lo sviluppo di innovative tecnologie per la scansione dell’universo.  La ricerca di vita extraterrestre continua, anche se molti si chiedono se sono loro a cercare noi.
Se un giorno verremo contattati da creature intelligenti provenienti da altri mondi, come reagiremo? E ‘molto più probabile che una civiltà extraterrestre possa fare ricorso a minuscoli dispositivi biologici, probabilmente intelligenti, per cercare altre forme di vita, tra cui la nostra . 
Inoltre,potremmo mai comprendere la loro tecnologia? 
Come reagirebbe l’umanità nel venire a conoscenza dell’esistenza di altre forme di vita? Potremmo coesistere con degli esseri orripilanti molto diversi da noi? 
Fin qui, sono state formulate solo molte domande e poche risposte, come sempre, d’altronde.
Fonte di riferimento: mystere-tv

48 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati