Come fare il giro del mondo in pochi secondi

Jules Verne

Basta prendere una scorciatoia e stare lontani da certi giramenti di sfere perche’ a sentire certi cervelli limitati se non atrofizzati (mai aggettivo è stato più adatto), l’umanità si sarebbe rinchiusa in un cerchio di Popilio (rotondo come una delle mie palle) poiche’ essa non riuscirebbe mai a superare e comprendere certi preconcetti, essendo condannata a vegetare su questo globo senza alcuna speranza nel tentativo di slanciarsi un giorno negli spazi planetari! Sono solo sciocchezze. 

Ebbene un giorno si andrà sulla Luna e poi sui pianeti e sulle stelle come oggi si va da Liverpool a New York, facilmente, rapidamente e in modo sicuro visto che l’oceano atmosferico verra’ a breve attraversato come gli oceani terrestri.

Jules Verne 

51 Total Views 1 Views Today
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati