È del tutto inverosimile credere che il genere umano possa provenire da un altro mondo?

humans-not-from-earth-533x264_thumb[1]

L’umanità, probabilmente è la specie più intelligente e sviluppata dell’intero sistema solare, anche se a volte potrebbe sorgere qualche dubbio per via della stupidità di certe persone che si reputano essere superiori rispetto a quell’insignificante guazzabuglio di caotici bipedi senza coda perennemente afflitti da crisi esistenziali dovuta alla mancata manifestazione di un’intelligenza Superiore.

Quello che sorprende è che il genere umano sembra avere una particolare avversione per tutte le cose belle che fanno del nostro pianeta qualcosa di unico e irriproducibile nel suo insieme. Abbiamo il difetto di nutrire una forte avversione per i cibi naturali e genuini preferendo l’assunzione di artificiosi alimenti potenzialmente tossici per la nostra salute tali da poter determinare malattie croniche come l’alto tasso di colesterolo, diabete, cirrosi, epatiti e gli immancabili virus alimentari.
Proprio per questa avversione per l’ambiente in cui viviamo per forza di cose, il DR Ellis Silver ha messo in evidenza alcune aree chiave che potrebbero confermare che le nostre vere origini potrebbero essere individuate altrove, nell’universo. Molte sono quelle persone che credono di non appartenere a questo pianeta, convinte di provenire da altrove. A peggiorare la situazione ci si mettono pure alcuni ricercatori che in controtendenza sostengono che questa possibilità non è da escludersi del tutto e che le origini del genere umano potrebbero provenire da un altro insignificante punto del Universo!
Forse l’idea che l’umanità possa essersi evoluta da qualche altra parte per poi trasferirsi sul Pianeta Terra e forse anche in altre parti della galassia a bordo di antiche navi spaziali potrebbe essere una storia di gran lunga più verosimile di quanto hanno voluto farci credere quelle dottrine evolutive alquanto contraddittorie. Forse i veri alieni siamo noi su questo povero e agonizzante pianeta? Qualora fossimo noi gli extraterrestri, allora da dove veniamo veramente ??
L’ecologista e ambientalista che va sotto il nome di DR Ellis Silwer, ha recentemente esposto alcune importanti prove che tutte puntano verso l’ipotesi extraterrestri in base alle quali gli esseri umani sarebbero originari di altri mondi persi da qualche parte dell’universo !
L’interessante libro intitolato “Gli esseri umani non appartengono alla Terra: la valutazione scientifica delle prove”, lo scienziato descrive diciassette interessanti ipotesi sul motivo per cui gli esseri umani potrebbero essere i veri extraterrestri. Il libro mette in evidenza che forse la nostra origine potrebbe essere ricercata in una linea temporale alternativa nel corso della quale di punto in bianco è apparsa la razza umana con tutto il suo bagaglio distruttivo.
E ‘stato anche suggerito che probabilmente il sistema da cui proverrebbe il genere umano potrebbe essere la costellazione Alfa Centauri, che in realtà è il sistema più vicino al nostro.
Lo scienziato ha anche abbozzato un altro pensiero alternativo suggerendo che forse la Terra è una specie di prigione temporanea, un luogo in cui è stata collocata una specie violenta (i terrestri), in modo che non costituissero un pericolo in quelle parti dell’universo molto più tranquille ! Forse il genere umano è destinato a rimanere sulla Terra almeno fino a quando non sarà in grado di riconoscere i propri errori e imboccare altre vie.
E se gli UFO che vediamo solcare quotidianamente i nostri cieli fossero delle avanguardie inviate sulla Terra dai nostri progenitori solo per monitorare il nostro stato di consapevolezza universale di cui ne abbiamo perso traccia?

111 Total Views 1 Views Today
(Visited 1 times, 1 visits today)
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati