Flottiglia UFO immortalata da Google Maps

Google Maps-ovnis

source  image
Come tutti sanno, Google Maps ci permette di osservare la Terra dall’alto grazie alle spettacolari immagini satellitari catturate dalle potenti e omnipresenti fotocamere di GOOGLE che a mio avviso tendono a violare intenzionalmente la privacy della povera gente. 
Inoltre il servizio offertoci dalla famosa e controversa azienda americana ci permette di interagire e allo stesso tempo di navigare attraverso le mappe stradali in 3D (Street View), grazie alle quali rimanere aggiornati in tempo reale sulle condizioni del traffico (traffico di Google), e pianificare un percorso stradale personalizzato . 
Ultimamente Google Maps e Google Street View sono diventati i terreni di caccia tra i più preferiti dagli ufologi che grazie a questo servizio sperano di rilevare degli oggetti volanti non identificati come potrebbe essere avvenuto in questo caso. 
L’immagine in questione è stata catturata sulle alture del Monte Kinabalu (“Gunung Kinabalu” in malese), il punto più alto della Malesia (4095 metri). In questa istantanea si possono osservare quattro scuri oggetti volanti dalla forma sferica, completamente identici e perfettamente allineati tra loro i quali sembrano seguire un percorso rettilineo a distanze variabili.
A differenza di molte altre anomalie riscontrate su Google Maps, in questo caso non si tratta di un semplice riflesso che avrebbe potuto condizionare le lenti della fotocamera. 
Quello che sorprende e’ la struttura di questi oggetti le cui peculiarita’ possono essere meglio apprezzate cliccando sul seguente link:fr/maps

Fonte di riferimento: activite-paranormal

19 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.