Frammenti di un aereo potrebbero risolvere il mistero del volo MH370

volo MH370
Le autorità francesi stanno indagando se il frammento di un aereo rinvenuto sulle coste di un’isola nell’Oceano Indiano possa appartenere al volo MH370 della Malaysia Airlines scomparso senza lasciare traccia marzo l’8 marzo 204, due ore dopo il decollo dalla capitale della Malesia, Kuala Lumpur, diretto verso Pechino con 227 passeggeri e 12 membri dell’equipaggio a bordo.
A seguito della sua scomparsa furono ccondotte delle immediate e intensive ricerche, in particolare nel Mar Cinese Meridionale.
Le squadre di soccorso provenienti da una dozzina di paesi hanno collaborato tra loro nel tentativo di individuare i rottami dell’aereo grazie al sostegno offerto da oltre 45 navi, 43 velivoli e 11 satelliti. Dopo più di due settimane di ricerca, le autorità malesi annunciarono che il Boeing 777 era caduto nell’Oceano Indiano. Tuttavia, il principale mistero che circola sul ‘volo fantasma’ e’ il motivo perché il velivolo ha cambiato imorovvisamente rotta senza avvertireè preventivamente il centro per il controllo aereo .
Gli investigatori francesi che stanno cercando di determinare se i resti appartengono effettivamente al volo MH370 , sono certi che i rottami sono di un Boeing 777. Il frammento, che sembra appartenere ad un alettone, è stato rinvenuto su una spiaggia di un’isola francese. Lo scorso Giovedi mattina un giornale locale ha riferito che sulla spiaggia è stata rinvenuta anche una valigia. Il meccanico di una compagnia aerea locale Air Austral che ha studiato il frammento insieme a dei ricercatori francesi ha affermato alla stampa locale che al 99,9% i resti appartengono a un Boeing 777. 
Il Vice Ministro dei trasporti della Malesia, Abdul Aziz Kaprawi ha dichiarato Giovedi scorso che è “quasi certo” che i resti provengono da questo tipo di aereo, lo stesso utilizzato per il volo MH370.Tuttavia, le autorità malesi hanno sostenuto che è “prematuro” ipotizzare che i resti possano appartenere effettivamente allo sfortunato volo MH370, scomparso un anno e tre mesi fa con 239 persone a bordo.
Fonte di riferimento:RT news
14 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati