Gli avvistamenti di “Carri Volanti” come documentato nella Sacra Bibbia

Fonte di riferimento
Il Signore dell’Antico Testamento che è diventa il Signore Gesù nel nuovo testamento, viene spesso descritto mentre vola attraverso dense nubi, luminose e  nuvole a volte dall’aspetto scuro o bianche;  grandi nuvole basse   e nubi ardenti.

Le possibili attività ultraterrene di Gesù, sono documentate nei passaggi del Santo Yhovah (Bibbia) la cui corretta rappresentazione della parola Yhovah significa il “Signore degli eserciti” .Si tratta di un esercito di molte migliaia di carri e milioni di esseri chiamati Malak un termine semitico che significa ” angelo “. L’Esercito del Signore è in realtà così grande che non può essere numerato. I carri di Dio sono chiamati anche carri di fuoco e sono descritti come degli oggetti in grado di volare. 
Nella Bibbia viene indicato chiaramente che il “Signore degli eserciti” utilizza le nuvole come dei carri volanti. Poiché nel Vecchio Testamento Gesù corrisponde a Yhovah ,è indubbio che un giorno tornerà sulle nubi descritte come carri volanti di fuoco appartenenti a 2 Re . Migliaia di loro certamente costituiscono una flotta. Il Testo biblico afferma che questa flotta è stata coinvolta nella creazione della nostra attuale biosfera la cui forza ci ha allontanato dal controllo degli angeli ribelli che avevano potere sulla Terra i quali vennero imprigionati per un periodo di 1000 anni..
“Ci sono piattaforme, vasi, vorticosi carri di fuoco, troni nel cielo, cavalli ardenti, Cherubini, tenebre, grande incendio, trombe d’aria, ruote ardenti, padiglioni, acque scure, tempeste, dimore nel cielo, rotoli e santuari. “
Se, o non si crede che questi oggetti erano effettivamente dei veicoli volanti sui quali viaggiava il Dio della Bibbia e utilizzati per manifestare il suo potere, è una questione di opinione. Il fatto che questi veicoli volanti non appaiono mai senza Dio o i suoi ambasciatori, che di solito si vedono nel maggior numero di apparizioni importanti, diventa innegabile che lui e altri esseri celesti sono chiaramente descritti e direttamente associati con questi oggetti volanti. Il fatto che gli oggetti descritti nella Bibbia venissero controllati artificialmente, viene corroborato dalle peculiari caratteristiche di volo di tali oggetti. 
Nel testo della Bibbia gli oggetti associati a Dio (Elohiym) vengono descritti mentre volano in modo rapido e prolungato, ascendendo e discendendo nel cielo ove si librano per lunghi periodi. Se questi oggetti volanti erano solo delle immagini create da esseri eterei, allora queste descrizioni di volo non avrebbero alcuna rilevanza. Il fatto che gli autori descrivono accuratamente le caratteristiche e il volo di questi oggetti è la prova che essi hanno una distinta presenza fisica .Due esseri principali sono direttamente connessi con i veicoli volanti, Il Dio (Elohiym), (vedere la realtà di Dio) e i Malak, (gli angeli). 
Altri in grado di vedere i carri volanti erano gli arcangeli, gli anziani, ministri, Santi e gli uomini. C’era un altro gruppo che, senza escludere la possibilità che questi oggetti potevano essere delle entità viventi, gli descriveva come dei dispositivi o delle macchine artificiali. Questo gruppo era composto dai serafini. I dispositivi meccanici che adornavano i veicoli erano descritti come esseri viventi, anche se i loro movimenti sincronizzati, la loro struttura in metallo e le numerose luci, erano tutti particolari sconosciuti a quella società primitiva, anche se vengono facilmente accettati in epoca moderna. 
La Bioingegneria umana, la manipolazione mentale, la creazione, la guarigione di malattie e la capacità di resuscitare i morti così come riportato negli Antichi Testi, sono tutti particolari che superano di gran lunga le attuali conoscenze della scienza moderna. Noi non pretendiamo che tutti gli eventi miracolosi devono avere per forza un’origine tecnologica, anche se molti di questi possono essere connessi direttamente con le molte tecnologie che vediamo tutti i giorni nel nostro mondo moderno e nella fantascienza.

22 Total Views 1 Views Today
Aggiungi ai preferiti : permalink.

Una reazione a Gli avvistamenti di “Carri Volanti” come documentato nella Sacra Bibbia

  1. Anonimo ha scritto:

    Ciao sono affascinat vorrei corrispondere con altre persone! lascio la mia email [email protected] ciao ciao ananda