Il Large Hadron Collider ha realizzato un portale per un’altra dimensione?

Crop Circle ..Large Hadron Collider
Potrebbe questa immagine che mostra un oggetto bizzarro avvistato qualche settimana sopra i Paesi Bassi rappresentare la prima prova in assoluto dell’esistenza di un portale per un’altra dimensione? 
L’olandese Harry Perton stava fotografando il cielo sopra Groningen , quando un forte lampo apparve nel momento in cui il testimone pigiava il pulsante di scatto della fotocamera che immortalava quello che molti ritengono essere un wormhole o un buco nero.
I Wormholes, secondo una teoria scientifica, sono delle aperture che permettono di accedere in altre dimensioni e spostarsi verso altre parti dell’universo attraverso lo spazio-tempo . 
Nel momento in cui è stata scattata la foto, il sig Perton non si r’ accorto di nulla poiché convinto che lo straordinario fenomeno luminoso avrebbe potuto essere attribuito a un lampo temporalesco. Solo dopo aver visionato le immagini scattate poco prima il testimone si è accorto che su una delle istantanee appariva uno strano oggetto semi-trasparente a forma di medusa con la testa in giù simile al cappello di un fungo.L’oggetto è di colore turchese, mentre la propagazione luminosa sembra contenere delle campionature e sprigionare un fascio di luce dalla sua base.
Dopo che la foto dell’oggetto è stata pubblicata on-line, essa ha portato a molte speculazioni, tra cui l’ipotesi che potrebbe trattarsi di un wormholes, di una visita aliena o anche di un avvertimento religioso.
Un commentatore ha dichiarato: 
Sicuramente si tratta di un portale attraverso il quale un’astronave è in grado di viaggiare da un capo all’altro dell’universo in pochi secondi . Quello che si vede nella foto è un oggetto che entra nella nostra dimensione“.
Altri hanno ipotizzato che potrebbe essere il risultato di un qualche tipo di esperimento condotto dagli scienziati del Large Hadron Collider LHC che ultimamente è stato trasformato in modo da sviluppare una potenza due volte superiore a quella originaria. L’LHC è una macchina enorme che gli scienziati stanno utilizzando per sbloccare i segreti dell’universo compreso la ricerca rivolta a scoprire l’eventuale esistenza di universi paralleli.Alcuni critici temono che la manomissione delle leggi della fisica, potrebbe provocare la nascita di un buco nero o wormhole che porterebbe l’umanità a subire terribili conseguenze .
L’autore delle foto ha dichiarato:
Stavo scattando delle foto quando e all’improvviso qualcosa ha infiammato il cielo. Inizialmente ho pensato che avrebbe potuto trattarsi di un fulmine. Quando sono tornato a casa ho visto qualcosa di strano in una delle foto che sembra rappresentare quello che molti chiamano UFO“.
Non è la prima volta che degli oggetti volanti a forma di medusa vengono catturati dall fotocamere.
Alcuni ritengono che potrebbe essere l’effetto di un boom sonico provocato da qualche aereo da combattimento, o anche un segno della seconda venuta di Cristo. Un’altro testimone ha affermato di aver visto la stessa cosa sei anni fa in Galles.
Tuttavia la maggior parte dei commentatori hanno offerto una spiegazione più banale visto che potrebbe trattarsi di un lens flare apparso nel momento in cui la fotocamera veniva puntata verso il sole. Tuttavia il testimone rimane scettico, visto che probabilmente potrebbe trattarsi di un curioso evento meteorologico.
Fonte di riferimento:express.co.uk
13 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati