Il mistero di Roswell risolto da un documentario tedesco

    ufo dritte reich documentary
Un documentario tedesco sostiene che il test di un segreto aereo nazista condotto dalla USAF è la vera cospirazione che si nasconde dietro il famoso incidente di Roswell.

Roswell and The Reich The Nazi Connection By Joseph P. Farrell (Med)
L’incidente di Roswell è avvenuto nei primi nesi di luglio del 1947 quando qualcosa si è schiantato nel deserto all’insaputa dell’USAF. 
Inizialmente l’ USAF in un comunicato stampa riferi’ di aver catturato un disco volante precipitato nel deserto. Il giorno successivo tale affermazione venne ritrattata specificando che l’oggetto era solo un pallone meteorologico. Dopo di che, l’incidente venne dimenticato. Poi, nel 1970, Jesse Marcel, un ex ufficiale dei servizi segreti di Roswell Army Air Field, sconcerto’ l’opinione pubblica con le sue dichiarazioni con le quali affermava che la spiegazione con la quale si voleva attribuire quell’oggetto allo schianto di un pallone meteorologico era solo una bugia. Jesse Marcel fece queste dichiarazioni dopo aver visitato il luogo dello schianto e ciò che vide non era un pallone meteorologico. 
Da allora, centinaia di presunti testimoni si sono fatti avanti affermando di essere a conoscenza sull’attivita’ di dicover-up condotta dai militari nonostante che molti testimoni avevano riferito di aver visto alcuni corpi alieni. La storia dell’Area 51 è diventata talmente popolare da diventare un argomento molto discusso tra gli appassionati di Ufologia.Alla fine, a seguito delle numerose richieste di informazioni da parte di politici, e persino Bill Clinton, l’USAF ha ammesso che l’incidente di Roswell era in realtà il risultato di un fallito test di un pallone spia d’alta quota e che i corpi alieni erano in realtà dei manichini utilizzati per i crash test.
Il documentario tedesco si chiama “UFO e il Terzo Reich”, e secondo questo nuovo documentario, i tedeschi stavano lavorando su un velivolo top secret chiamato Bell. Questa non è una nuova scoperta visto che i ricercatori UFO hanno scritto sulle leggende della campana per decenni. Tuttavia, il documentario include alcuni testimoni credibili. Uno di questi testimoni è l’ingegnere aeronautico Georg Klein. Egli afferma: “Questo è quello che ho visto, con i miei occhi a quell’epoca. Un UFO nazista.Non mi considero affatto un pazzo o un eccentrico o qualcuno cha lavora molto di fantasia.” 
The Bell “La Campana” era presumibilmente un combinato che era stato progettato in alcuni stabilimenti segreti di Praga e che utilizzava la tecnologia dell’ elicottero . In seguito, nel 1943, gli Stati Uniti si sono appropriati di questa innovativa tecnologia che permetteva alla campana di volare.
Joseph Andreas Epp, un ingegnere che avrebbe lavorato al progetto, afferma che sono stati costruiti circa 15 modelli di velivoli a forma di campana. Egli ha aggiunto: 
“Le lame del sistema di propulsione avrebbero permesso alla campana di ruotare liberamente e di spostarsi in avanti come una trottola. Con tutta probabilità, la velocità ottenuta da queste lame, e così il loro valore di sollevamento, avrebbe potuto essere aumentata dirigendo i getti orizzontali regolabili leggermente verso l’alto per coinvolgere direttamente le lame, in modo da farle girare più velocemente alla digressione del pilota “. 
Anche se diversi testimoni affermano di aver lavorato al progetto, perché non abbiamo visto all’opera questa tecnologia e perché il governo continua a mantenere questo segreto? Perche’il documentario vuole rispondere a questi interrogativi esclusivamente in lingua tedesca e non in inglese?
 

19 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati