Il ricordo di David Bowie vivrà in una costellazione

David Bowie_thumb[2]

È indiscutibile la particolare attrazione che aveva per l’universo il famoso e poliedrico artista britannico. Ora, in suo ricordo, alcuni Astronomi belgi intendono attribuire a una costellazione di sette stelle il nome della leggendaria Star del rock .
Collegate da una linea immaginaria, le stelle sembrano formare la famosa immagine del fulmine che appare sulla copertina dell’album Aladdin Sane (1973). L’idea di chiamare la costellazione con il nome del cantante scomparso è stata suggerita da un nutrito gruppo di ricercatori belgi dell’osservatorio MIRA e da una stazione radio di Bruxelles.
“La peculiarità di queste sette stelle della costellazione David Bowie è che non sono molto distanti dal pianeta Marte”, ha affermato un dipendente dell’osservatorio citato dalla rivista statunitense Rolling Stone.
Inoltre questa scelta trae spunto da Ziggy Stardust, personaggio di fantasia creato e interpretato da David Bowie nei primi anni 1970. Il musicista britannico è morto il 10 gennaio 2016 dopo 18 mesi di lotta contro il cancro.
Un particolare curioso è che due giorni prima della sua scomparsa, l’artista ha presentato il suo ultimo album Blackstar. La morte di David Bowie ha suscitato grande commozione nel mondo intero soprattutto tra i suoi numerosi fan che hanno lanciato numerose petizioni, realistiche o meno, per rendere omaggio al loro idolo. Così, un gruppo di fan italiani ha chiesto a Dio di annullare la sua morte, mentre il London Faithful ha proposto di rinominare Marte con il nome di David Bowie.

51 Total Views 1 Views Today
(Visited 9 times, 1 visits today)
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati