Incontro ravvicinato nei pressi della stazione spaziale internazionale

ufo ISS NASA
A riferire di questo spettacolare avvistamento è il sito tematico ufosightingshotspot che a sua volta riporta quanto scoperto dal cacciatore di anomalie spaziali Streetcap1 secondo il quale uno strano dispositivo volante si sarebbe avvicinato pericolosamente alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) il 19 Agosto 2015.

Qualora si dovesse trattare di un qualche tipo Satellite, allora c’è da ritenere che il dispositivo è uscito fuori rotta visto che sembra dirigersi direttamente verso la ISS.
Quello che sconcerta è che un oggetto così vicino alla stazione spaziale doveva necessariamente essere rilevato dagli strumenti della ISS e venire considerato come una potenziale minaccia per via di una possibile collisione.
Si tratta forse della nuova navicella da carico giapponese, che quel giorno si stava dirigendo verso la Stazione Spaziale Internazionale?
Il 19 Agosto 2015 la Japan Aerospace Exploration Agency(JAXA) ha lanciato il “Kounotori” Transfer Vehicle H-II (HTV-5) dal Tanegashima Space Center nel sud del Giappone.
Circa 15 minuti dopo il lancio, la navicella cargo HTV-5 si è separata con successo dal razzo iniziando il suo appuntamento di cinque giorni con la Stazione Spaziale Internazionale
Tenuto conto del fatto che al momento del lancio, la Stazione Spaziale Internazionale stava volando a 250 miglia sopra l’Oceano Atlantico ad est del Brasile e la navicella cargo HTV iniziava la sua missione di cinque giorni, sembra improbabile che l’oggetto sconosciuto, registrato da Streetcap1 lo stesso giorno, possa essere il cargo l’HTV-5 .
Fonte di riferimento:ufosightingshotspot
© Fonte Video: Streetcap1
57 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati