La NASA :”gli alieni ci hanno lasciato dei messaggi su delle antiche rocce”

messaggi alieni
Perché le NASA sostiene che delle antiche incisioni rupestri potrebbero rappresentare la prova di un contatto extraterrestre?
Gli appassionati UFO si sono scatenati dopo che la NASA ha suggerito come dei laboriosi petroglifi incisi su alcune rocce potrebbero essere stati scolpiti da civiltà extraterrestri che in passato vivevano sulla Terra ancora prima della comparsa dell’uomo. L’eBook intitolato “NASA, Archeologia, Anthropologia, e comunicazioni Interstellari” , che è stato pubblicato online all’inizio di questa settimana, illustra gli sforzi condotti dai ricercatori nel cercare altre forme di vita extraterrestri. 
In seguito e inspiegabilmente il libro elettronico è stato cancellato dalla rete senza una apparente spiegazione da parte dei responsabili della NASA.
Il libro di 330 pagine, a cura del direttore di Interstellar Composition and Message sotto l’egida del SETI (noto per la sua ricerca di intelligenze extraterrestri), il dottor Douglas Vakoch, ha espresso l’ipotesi straordinaria che le strane incisioni scavate nella roccia “potrebbero effettivamente essere state scolpite da antichi alieni”. 
La tempesta scatenatasi a seguito di questa affermazione potrebbe essere molto più che il semplice risultato di un errore di battitura o un riferimento non corretto male interpetrato dai veri credenti Ufo.
L’organizzazione del SETI è responsabile della ricerca su come delle civiltà extraterrestri fossero in grado di inviare dei messaggi attraverso lo spazio interstellare, permettendo in questo modo la comunicazione tra gli esseri umani e gli alieni.
Un collaboratore del libro elettronico, l’informatico William Edmondson, ha scritto: 
E ‘utile considerare alcuni parallelismi dell’esistenza umana che potrebbero risultare problematici per la nostra comprensione. 
Uno di questi sono alcuni petroglifi, caratterizzati da complessi modelli o forme incise nella roccia risalenti a molte migliaia di anni fa “. Abbiamo poco da dire, se non altro, sul significato di questi modelli, e sul perché sono stati scolpiti sulle rocce, o chi li abbia potuto creareAi fini pratici, si potrebbe dedurre che le incisioni su roccia poirebbero essere opera degli alieni a meno che non troviamo una esegesi leggibile del loro prodotto nel momento in cui sono stati creati, in modo da interpetrare esattamente il loro significato“. 

Scarica qui l’ebook della NASA.

Fonte di riferimento: The New World Order
34 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati