La NASA rivela le immagini dello strano asteroide 1999 JD6

Asteroid 1999 JD6,
I dati radar hanno permesso di rilevare la vera forma del bizzarro asteroide 1999 JD6 transitato in prossimità della Terra il 25 luglio 2015 ad una distanza di 7,2 milioni km / 4,5 milioni di miglia. 
Il Green Bank Telescope in West Virginia ha eseguito il ping sonoro dell’asteroide utilizzando delle onde radio.
Analizzando gli echi di ritorno, i ricercatori sono stati in grado di determinare la sua dimensione, forma, rotazione e posizione precisa. L’asteroide, scoperto nel 1999, è risultato essere solo un punto di luce agli occhi dei più grandi telescopi.
In genere, un radiotelescopio è utilizzato per eseguire il ping di un asteroide, ma per ottenere lo spettro di queste immagini, il l’antenna del Goldstone Telescope ha irradiato un segnale radar in direzione dell’asteroide ricevendo il segnale radio di ritorno che ha permesso di ricostruire la forma del corpo celeste.
La tecnica, chiamata osservazione bistatica, migliora notevolmente la quantità di dettagli che possono essere visti nelle immagini radar. L’oggetto che è costituito da due lobi simile a un arachide si era pensato essere un oggetto relativamente scuro.
I dati sono stati raccolti il 25 luglio 2015, quando l’asteroide era a circa 4,5 milioni di miglia (7,2 milioni chilometri) dalla Terra.
Gli scienziati sono stati in grado di utilizzare due radiotelescopi terrestri che hanno permesso di catturare le “immagini” dell’asteroide 2011 UW158 mentre passava vicino alla Terra il 19 luglio. Per ottenere tale risultato, i ricercatori hanno appaiato l’antenna di 230-piede (70 metri) del Deep Space Network della NASA con quella di Goldstone, in California, di 330 piedi (100 metri), del National Science Foundation Green Bank in West Virginia.Usando questo approccio, l’antenna di Goldstone ha emesso un segnale radar il cui ritorno è stato decodificato dal telescopio di Green Bank .
La tecnica, denominata osservazione bistatica, migliora drasticamente la quantità di dettagli che possono essere visti nelle immagini radar.
Il Video qui sotto mostra le varie fasi di rotazione dell’asteroide che questa volta appare sotto forma di disco.
Fonte di riferimento:ufosightingshotspot
© Fonte Video: nemesis maturity

19 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati