La ricomparsa in Cina di una città volante

ghost city sky china_thumb[1]

Si tratta forse di una proiezione proveniente dal futuro, un ologramma oppure quello che alcuni governi starebbero perfezionando attraverso il fantomatico Project Blue Beam? Quello che è stato catturato dalla macchina fotografica di un allibito testimone sono una serie di grattacieli svettanti a picco sul mare di Dalian, nel nord-est della Cina, provincia di Liaoning.
Lo strano fenomeno ottico durato diversi minuti è stato osservato lo scorso Venerdì, 18 Marzo 2016 il cui filmato mostra delle strutture spettrali che sembrano ergersi tra le nuvole sovrastanti il mare antistante la citta’ di Dalian. Non è la prima volta che in Cina sono state avvistate delle inquietanti città volanti che potrebbero essere facilmente spiegate come un curioso fenomeno ottico provocato dalla rifrazione della luce solare nell’atmosfera intrisa di umidità e offuscata da microscopiche goccioline d’acqua.

79 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati