La comparsa di un misterioso anello di fumo nei cieli del Kazakhstan


Mysterious black ring in sky baffles Kazakh

Centinaia di persone di una piccola città in Kazakhstan riferiscono di aver visto un enorme anello di fumo stazionare nel cielo per quindici minuti prima di scomparire dalla vista. A documentare l’evento vi è il video sottostante che è stato caricato su Internet da uno dei testimoni. 
In base a quello che si vede nel filmato si potrebbe pensare che una spiegazione, o almeno una negazione da parte del governo sarebbe stata rilasciata subito dopo l’avvistamento del misterioso anello di fumo. 
Eppure giorni più tardi non è stata fatta alcuna menzione sulla comparsa dell’inspiegabile anello fumante. Secondo le dichiarazioni di alcuni testimoni tra cui quella rilasciata da Oleg Menshikov, l’anello si sarebbe manifestato sopra la cittadina di Shortandy. Il professore di fisica Andrey Solodovnik della Northern Kazakhstan State University ha stimato le dimensioni dell’anello a 100 metri di diametro e la sua altitudine che oscillava da 200 metri a un chilometro.
Senza spiegazione ufficiale sull’origine dell’anello, la speculazione si è concentrata sullo sparo di un insolito modello di fuochi d’artificio,allo scarico di un’astronave aliena, a una nuvola di insetti fino a un pennacchio vulcanico (questa ipotesi in realtà è poco probabile visto che nella zona non ci sono vulcani attivi ). Altri addirittura hanno ipotizzato l’apertura di un portale per l’inferno (il mio preferito).
Un fenomeno simile è stato segnalato recentemente nei cieli di Warwickshire, in Inghilterra. Molti a quel tempo hanno sottolineato che l’anello di fumo sarebbe stato rilasciato da uno dei camion che partecipavano all’annuale festival di anelli di fumo. Tuttavia, questo tipo di anelli si dissipano rapidamente, mentre quelli avvistati sopra Shortandy e Warwickshire sono rimasti sospesi nel cielo per molti minuti mantenendo intatta la loro forma. 
Tali caratteristiche probabilmente farebbero escludere che gli anelli di fumo sono da attribuirsi a delle emissioni provenienti dalle fabbriche,a getti termali o alla caduta di masse d’aria calda. Le immagini dei più famosi anelli di fumo sono state scattate a Fort Belvoir, in Virginia, nel mese di settembre 1957. 
Questo fenomeno è stato infine attribuito ad un’esplosione controllata con lo scopo di simulare gli effetti di una bomba atomica che spesso sono state testate nella zona di Fort Belvoir.
Il colore scuro dell’anello è stato attribuito alla combustione del gasolio che come e’ noto rilascia nell’aria ingenti quantità di sostanze inquinanti e fumi tossici . Forse il Kazakhstan, che confina con la Russia e la Cina, sta simulando delle esplosioni atomiche? A questo punto viene da chiedersi qual’è l’origine del misterioso anello avvistato sopra Shortandy? Allo stato attuale i residenti del luogo insistono nel chiedere spiegazioni anche se molti dubitano che possano essere fornite in breve tempo dagli esperti della regione

Fonte di riferimento:mysteriousuniverse

© Fonte Video: RT RT
16 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati