Lago di Loch Ness: al posto del mostro fotografano due Ufo

Loch Ness
source image
Questo è più o meno quello che è successo ad Alan e Anna Betts quando hanno visitato il famoso lago di Loch Ness .
La coppia, proveniente da York era intenzionata a immortalare il leggendario mostro affettuosamente chiamato con il nome Nessie.Speranzosi di avvistare il famoso mostro e di conseguenza immortalarlo attraverso la foto del secolo,i due coniugi decisero di appostarsi lungo il pendio della collina che sovrasta il lago quando all’improvviso videro una strana presenza luminosa che molti ritengono trattarsi di un paio di UFO che stazionano in bilico sopra la superficie dell’acqua. 
Anche il loro cane Akita, intuì che qualcosa di strano stava accadendo e, come risaputo da ogni appassionato di film horror, questo significa che qualcosa di inspiegabile si stava manifestando davanti ai loro occhi.
Alan, 48 anni, ha dichiarato che prima di quel giorno era molto scettico sugli UFO, per cui, sconcertato da quella strana apparizione si è rivolto agli utenti della rete affinché gli potessero offrire una spiegazione in merito agli inquietanti oggetti luminosi che appaiono nell’immagine di cui sopra. 
È risaputo che gli Ufo sono soliti manifestarsi in prossimità di centrali elettriche, siti nucleari, vulcani attivi e soprattutto appena sopra la superficie degli specchi d’acqua come se la volessero attingere per poi trasformarla in qualche forma di energia.
Fonte di riferimento:disclose.tv

20 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati