Le invisibili mini-lune che orbitano intorno alla Terra

minimoon
A riferirlo è il sito d’informazione express.co.uk un gruppo editoriale britannico che quotidianamente pubblica notizie dell’ultima ora inviate alla redazione dai numerosi collaboratori sparsi in tutto io mondo. 
Il Dr. Robert Jedicke, dell’Università dell’istituto di Astronomia dell’università delle Hawaii, ritiene che un certo numero di mini-lune non visibili dalla Terra a occhio nudo si sarebbero disposte  intorno al nostro pianeta in un orbita temporanea.
Egli sostiene di aver definitivamente identificato una piccola luna: “uno solo di questi corpi è stato rilevato dagli scienziati mentre gli altri rimangono ancora avvolti dal mistero.
La piccola luna di tre metri si chiama 2006 RH120 perché è stata osservata per la prima volta nel 2006 dopo aver orbitato intorno alla Terra per circa un anno prima di dirigersi di nuovo verso la cintura degli asteroidi.
Il Dr Jedicke afferma di aver utilizzato programmi informatici specializzati per calcolare la probabilità che eventuali altri asteroidi e rocce spaziali potrebbero essere catturate dalla forte gravità terrestre.
Le traiettorie di oltre 10 milioni di asteroidi sono state esaminate prima di giungere alla conclusione che in ogni momento la Terra potrebbe essere interessata dall’arrivo di una piccola luna orbitante .
Lo scienziato ha poi aggiunto: 
Le mini-lune sono scientificamente molto interessanti visto che un giorno potrebbero avvicinarsi di nuovo alla Terra, dandoci la possibilità di esaminare un campione di materiale spaziale le cui caratteristiche non sono cambiate molto dall’inizio della formazione del nostro sistema solare risalente a oltre 4,6 miliardi di anni fa.

Fonte di riferimento:express.co.uk

21 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati