Matematico ritiene di aver risolto il mistero della scomparsa del volo MH370

MH370
L’incidente aereo del volo MH370 della Malaysia Airlines è uno dei più grandi misteri nel mondo dell’aviazione.
Le autorità non hanno raggiunto ancora una conclusione finale circa il luogo dello schianto dell’aereo visto che finora non sono stati trovati corpi o relitti. 
Tuttavia, un matematico presso l’Università del Texas A & M potrebbe aver risolto il puzzle. Goong Chen ha una teoria matematica che spiega perché le squadre di ricerca non hanno trovato alcuna traccia dell’aereo ,dopo un anno della sua scomparsa. Ora, un matematico presso l’Università del Texas A & M ritiene di aver risolto questo enigma, vedi sotto l’articolo pubblicato sul sito EXAME.com.
Il ricercatore sostiene che l’aereo si sarebbe inabissato nell’Oceano Indiano con un angolazione di 90 gradi rispetto alla superficie dell’oceano vale a dire che l’aereo ha puntato verso il basso rimanendo intatto quando è arrivato sul fondale marino.Lo studio è stato pubblicato sul Journal of the American Mathematical Society.
Chen ha spiegato, in un comunicato , che l’aereo era entrato nell’acqua con una particolare angolazione che unitamente alla forza esterna dell’acqua si sarebbe creato un effetto flettente. Così, le ali avrebbero colpito così forte l’oceano che la fusoliera sarebbe stata distrutta dall’impatto i cui resti avrebbero dovuto galleggiare sulla superficie dell’acqua.
Le ali dell’aereo si sarebbero staccate dal resto della fusoliera,determinando l’inabissamento di quest’ultima a causa del suo peso. Se l’aeromobile fosse effettivamente precipitato con l’angolazione proposta da Chen, la fusoliera potrebbe essersi adagiata sul fondo dell’oceano rimanendo quasi intatta. 
Questo ha fatto in modo che i detriti come cuscini di salvataggio e i resti dei passeggeri non salissero in superficie dove avrebbero dovuto galleggiare sull’acqua. Secondo la ricerca proposta dal matematico, le correnti oceaniche avrebbero fatto il resto trascinando l’aereo verso il luogo dove si trova ora .
Fonte di riferimento:exame.abril.com

21 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati