Oggetti volanti non identificati e avvenimenti misteriosi in Papua Nuova Guinea

Front cover Ufo
Il primo avvistamento datato 6 dicembre 1957 è stato segnalato da una pattuglia del Distretto di Vanimo e Sepik quando due caporali riportarono la comparsa di una luminosa luce discendente che apparentemente sembrava dirigersi verso terra.

I caporali erano degli ingegneri della Royal Australian Force. A causa delle particolari condizioni di quel periodo e delle limitazioni finanziarie, si decise di non divulgare il rapporto.
Una nota, datata 12 Feb 1958, dal Commonwealth Scientific Industrial e Ente di ricerca (CSIRO) al Dipartimento di Stati (DOT) ha concluso che l’oggetto era molto probabilmente una meteora. 
In una successiva nota del Dipartimento della Difesa (DOD) datata 26 Feb 1958 si specificava che sarebbe stata cosa gradita qualora in futuro venissero informati di eventuali osservazioni simili . In questo caso non si tratta, tuttavia di una giustificazione della ricerca che avrebbe potuto interessare la difesa. 
Misteriosa esplosione
L’immagine 98 del file digitalizzato è un radiogramma criptato indirizzato al “Distretto di Canberra” che ne venne in possesso l’8 luglio 1958. Tre persone hanno riportato una “misteriosa esplosione di luce” avvenuta tra le ore 19.00 e le 21.00 del 2 luglio dello stesso anno. I documenti successivi rivelano che la posizione dell’esplosione in cielo era stata localizzata a Sud delle Shortlands.
L’oggetto caduto
Nel mese di giugno 1959 un radiogramma diretto a Canberra riportava l’avvistamento di un UFO segnalato verso le ore 19.00 di Domenica 24 maggio 1959.
Guardando verso ovest, in alto nel cielo, un oggetto è stato visto scendere in modo irregolare in direzione SW. L’oggetto che era di un colore blu brillante scomparve verso le ore 20.15. 
Un promemoria DOD del 29 giugno 1959 fa notare di aver inoltrato copia del rapporto sia al Dipartimento dell’Aria che all’aviazione civile. .
Un altro avvistamento simile è stato segnalato a Giwa, il 26 giugno 1959, a 8 miglia da Baniara in Goodenough Bay dove un oggetto sarebbe comparso tra le ore 19.15-19.30 circa, il quale sembrava muoversi da nord verso nord-est.
Dopo essere sceso di quota si e’ librato a circa 500 piedi in un angolo di elevazione di 45 gradi .
Aveva la sagoma di un pallone da rugby, ed era munito di una sorta di anello intorno ad esso con quattro oblò sulla semi-cupola visibile nella parte superiore dai quali si sprigionava uno strano bagliore. L’oggetto è rimasto in bilico per circa quattro minuti per poi scomparire rapidamente in direzione sud“. 
La mattina seguente in un villaggio vicino a Boianai, gli indigeni chiesero ad alcuni esperti se avessero visto nel cielo qualche nuovo velivolo della Air Force americana’ che presumibilmente avrebbe potuto essere la vera causa della comparsa di quelle strane luci avvistate la sera precedente. 
Da Keith Basterfield
ufos-scientificresearch.blogspot.com

Casino Bewertungen
28 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati