Il cielo di Bergamo illuminato da una strana palla di fuoco

Il video realizzato da Patrizia Lapatty nella città di Bergamo, Italia, sembra mostrare un fulmine globulare, un fenomeno atmosferico che tutt’ora rimane avvolto dal più fitto mistero anche se gli scienziati ritengono di avere la spiegazione giusta per risolvere una volta per tutte questo spettacolare fenomeno luminoso.  Continue reading
Con le parole chiave

Un autentico Drago volante avvistato in Cina

Cosa accomuna l’ufologia con la Criptozoologia? Apparentemente niente direte voi. Fin qui avete ragione se non fosse per un piccolo particolare. Entrambe le pseudo-scienze si occupano di tutto ciò che da noi viene accettato cose qualcosa di veramente incomprensibile anche perché, con le nostre attuali conoscenze, tutto ciò potrebbe sembrare del tutto irrazionale e fuorviante . Continue reading

I Paesi Bassi sorvolati da una luminosa formazione triangolare

Per quasi 50 anni abbiamo avuto contatti con delle avanzate culture aliene.
Anche questa volta a fare queste inquietanti affermazioni non è un semplice e anonimo utente della rete ma l’ex astronauta, Brian O’Leary. Era il 18 settembre 1994 quando è stata resa pubblica la dichiarazione di cui sopra, in occasione del Forum Internazionale sulla nuova scienza tenutosi a Fort Collins, Colorado. 

Continue reading

Strano oggetto volante visto sfrecciare in prossimità della Stazione Spaziale Internazionale

Ci sono un certo numero di veicoli extraterrestri là fuori che quotidianamente continuano a volarci intorno. ” 
A fare tali sconcertanti dichiarazioni non è il solito teorico della cospirazione ma bensì Gordon Cooper, ex astronauta della NASA, ingegnere aeronautico e pilota collaudatore. Continue reading

Sonda aliena immortalata in prossimità della Stazione Spaziale Internazionale

Una civiltà extraterrestre tecnologicamente avanzata potrebbe aver intrapreso un programma a lungo termine per l’esplorazione galattica attraverso la trasmissione di artefatti auto replicanti progettati per la sorveglianza attenta dell’intero genere umano? Continue reading

La fallimentare missione marziana dell’ExoMars. Forse stiamo osando troppo?

L’Agenzia spaziale europea, volendo commemorare lo storico evento, aveva invitato gli internauti a seguire in diretta lo sgancio nell’orbita di Marte del modulo “Trace Gas Orbiter” e di conseguenza l’atterraggio della sonda “Schiaparelli .
Il Broadcast iniziato alle 18:40 MSK dell’altro ieri si prefiggeva di seguire in diretta le manovre del veicolo spaziale “ExoMars” facente parte della missione russa-europea che è riuscita a portare parzialmente a termine il volo interplanetario della sonda munita in gran parte di tecnologia italiana.

Continue reading

Con le parole chiave

La consapevolezza del Papa circa l’esistenza nell’universo di creature diverse da Noi

Edgar Mitchell, il famoso astronauta statunitense è stato il sesto terrestre ad aver avuto l’onore di saltellare goffamente sulla superficie lunare, all’insegna di una scenografia difficile da riprodurre negli studi di Hollywood.
L’ex dipendente della NASA sostiene che in fin dei conti le intenzioni degli alieni non sono cosi’ ostili visto che il loro intento e’ quello di aiutare la e
nostra civiltà affinché’ essa potesse sviluppare un giorno innovative ed inesauribili fonti di energia pulita. Mitchll sostiene che il Vaticano nasconde da tempo alcune scomode informazioni destinate tutte a rimanere relegate nei polverosi archivi segreti del cupolone. Perché il Papa ha voluto dedicare parte del suo suo Pensiero Spirituale a questo arcano mistero nato con lo stesso universo? L’organizzazione Internazionale «Wikileaks», ha rilasciato delle pubblicazioni ottenute chissa’ come da fonti anonime le quali sarebbero state fatte trapelare intenzionalmente violando in questo modo gli eterni segreti mal custoditi del Vaticano. Ora si scopre che il Papa sarebbe a conoscenza dell’esistenza degli alieni e persino che i membri di una civiltà extraterrestre potrebbero presto relazionarsi con noi instaurando in questo modo un ecumenico dialogo universale. Fortunatamente per noi, gli alieni sembrano manifestare una certa simpatia per il genere umano visto che a quanto pare i loro intenti sarebbero quelli di aiutare l’umanità affinché potesse conseguire una maggior consapevolezza sul suo ruolo spiritualmente esclusivo all’interno di un contesto universale . In questa lunga lettera Mitchell scrive che il Vaticano è ben conscio della continua e discreta ingerenza aliena sul nostro sempre piu’ affamato pianeta e il desiderio degli outsider extraterrestri nel voler fornire alla civiltà umana dell’inesauribile energia a costo zero facilmente reperibile ovunque nell’universo se solo i governanti decidessero una buona volta di condividerla con il resto del genere umano’.

Enorme UFO avvistato nei cieli di Ginevra da centinaia di testimoni

Stiamo assistendo forse a uno delle migliori prove dell’esistenza di astronavi aliene sul nostro pianeta?
L’oggetto volante avvistato la scorsa settimana nei cieli di Ginevra potrebbe essere il fantomatico TR-3B, un segretissimo aereo spia sviluppato dagli Stati Uniti? Continue reading

Individuati su Marte blocchi di pietra sapientemente lavorati

I più famosi astronomi del primo Novecento, tra cui il grande Percival Lovell erano convinti che sul pianeta rosso si potessero nascondere tracce artificiali riconducibili all’opera di un’antica civiltà’ marziana.
Gli antichi Babilonesi, sumeri, egiziani, caldei, fenici, assiri, Aztechi, Maya, indù e tibetani tutti hanno lasciato delle testimonianze scritte circa i loro contatti con degli antichi astronauti che insegnarono loro i fondamenti basilari per sviluppare nell’arco di pochi secoli una civiltà estremamente avanzata evitando di condividere con i terrestri i segreti della loro tecnologia extraterrestre che avrebbe potuto essere utilizzata proprio contro gli antichi ET. Come spiegare gli antichi manufatti che neanche le moderne tecnologie potrebbero riprodurre? Ma soprattutto, che risposta dare all’improvvisa comparsa dell’avanzata civiltà egizia quando il resto del genere umano viveva ancora allo stato primitivo?
Il video pubblicato il 02 ottobre 2016 da UFOvni2012 contiene una serie di panoramiche della superficie marziana sulla quale sono stati individuati dei giganteschi blocchi di pietra perfettamente squadrati come se qualcuno gli avesse sapientemente scolpiti e posizionati sul terreno seguendo uno schema ben preciso. Sicuramente tali strutture non sono da attribuirsi all’erosione provocata dai forti venti di Marte poiché gli enormi massi sono perfettamente sagomati e disposti in modo schematico .Chi o cosa e’ riuscito a sagomare in maniera perfetta questi enormi monoliti?

Con le parole chiave

Disco volante visto sfrecciare sopra il deserto della California

Molto spesso capita che le persone diventino inconsapevolmente testimoni di inspiegabili avvistamenti UFO, questo grazie anche alla larga diffusione di smartphone muniti di discrete fotocamere e soprattutto all’utilizzo sempre più frequente di Sport Cam tascabili. Continue reading