Perché i bisonti stanno scappando da Yellowstone Park? Eruzione imminente?

Fonte di riferimento
Perché questi pacifici bisonti del Parco Nazionale di Yellowstone stanno scappando da Mammoth Hot Springs percorrendo la carreggiata in direzione est? Alcuni ritengono che corrono di gioia per via dell’approssimarsi della primavera, altri sono dell’idea che corrono in preda al panico dopo avere percepito che qualcosa di brutto sta per accadere.

Il commento di Cregg Lund su Youtube:

“Quando ero giovane la mia famiglia ha allevato bovini e bisonti in California e quando correvano lo facevano spesso per divertimento “. Di solito i bisonti si riuniscono in grandi mandrie dalle quali non si allontanano mai se non per qualche centinaio di metri o se vengono spaventati da qualche cosa visto che rimanendo nel branco si sentono piu’ sicuri e protetti. In questo caso sembra come se i bisonti stessero scappando in preda al panico.(vedi il video sottostante).  Secondo un articolo del The Time End alcuni studiosi ipotizzano che il vulcano di Yellowstone National Park potrebbe scoppiare il prossimo 28 marzo 2014: “E ‘davvero possibile che il vulcano dormiente come quello di Yellowstone possa davvero scoppiare all’improvviso? Come avranno potuto constatare i molti lettori che leggono il blog “la Fine dei Tempi” e le relative previsioni di cui sono a conoscenza, e’ stata avanzata la teoria che il risveglio del vulcano potrebbe verificarsi il giorno successivo alla mezzaluna prevista per il giorno di Venerdì 28/3/14. Un altro elemento di prova che molti teorici della cospirazione stanno ancora discutendo dall’inizio di quest’anno è stata una email pubblicata sul canale Youtube di Tom Lupshu in cui si affermava che i dati relativi a una possibile eruzione sarebbero stati soppressi dal governo. 
Il governo stava preparando per la regione il programma FEMA III che mirava a movimentare le forniture verso la costa est e la preparazione di massa in modo da fronteggiare i disastri provocati da una eventuale super-eruzione del vulcano del Parco di Yellowstone. I super vulcani possono esplodere improvvisamente  “senza alcun preavviso” con conseguenze apocalittiche.
Gli scienziati hanno scoperto che cosa induce ai super vulcani di eruttare e la risposta e’ stata poco rassicurante. Le loro eruzioni sono provocate dalla galleggiabilità del magma che li rende meno prevedibili e di conseguenza queste manifestazioni sono più frequenti di quanto si era finora ipotizzato.
Un team di geologi di Zurigo dell’Istituto Federale Svizzero di Tecnologia  (ETH) ha modellato un super vulcano come quello dello Yellowstone utilizzando del magma sintetico riscaldato con raggi X ad alta energia per vedere cosa avrebbe potuto provocare un’eruzione cosi’ potente. Un team internazionale indipendente, guidato da Luca Caricchi dell’Università di Ginevra, ha condotto più di 1,2 milioni di simulazioni di eruzioni elaborate al computer.Entrambi i gruppi sono arrivati a conclusioni simili, con due studi pubblicati contemporaneamente sulla rivista Nature Geoscience. 
“Sapevamo che l’orologio stava segnando il conto alla rovescia in attesa di una eventuale super-eruzione, anche se non sapevamo quanto velocemente essa si sarebbe potuta verificare e cosa l’avrebbe potuta innescare”, ha dichiarato Wim Malfait, l’autore principale dello studio ETH.
“Ora sappiamo che non è necessario alcun elemento aggiuntivo perche’ un super vulcano e’ in grado di esplodere solo per il fatto di avere una dimensione enorme .”
 ©Fonte video:Yellowstone Leo
Video pubblicato il 14 marzo 2014

24 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati