Quali sono le misteriose origini del ronzio emesso dalla Terra?

Earth.Hum
Gli scienziati ritengono che il misterioso ronzio potrebbe essere correlato al movimento delle onde dell’oceano.Un nuovo studio ha indagato su quali potrebbero essere le cause che porterebbe il nostro pianeta a vibrare inspiegabilmente emettendo delle frequenze molto basse impercettibili all’orecchio umano.
E’ cosa nota a tutti che eventi sismici potrebbero provocare delle vibrazioni sonore . Ora, i ricercatori hanno scoperto una seconda e più sottile vibrazione che sembra verificarsi anche quando non si verificano i terremoti .
Questa attività microsismica è troppo debole per essere percepita dagli esseri umani , per cui gli scienziati stanno studiando le origini del fenomeno che potrebbe essere provocato dal fragore delle onde del mare e dalle forti correnti sottomarine. Attraverso l’uso di modelli computerizzati in grado di simulare i movimenti del vento e delle maree gli scienziati sono stati in grado di determinare che la collisione delle onde dell’oceano potrebbero produrre delle onde sismiche che per completare la loro oscillazione sonora impiegherebbero circa 13 secondi .
Onde più lente richiederebbero molto più tempo per completare le vibrazioni ed è per questo motivo che si pensa che a provocare il misterioso ronzio potrebbe essere la pressione dell’acqua trascinata nei fondali marini.
Credo che il nostro risultato possa essere considerato di notevole importanza perché solo ora siamo riusciti a decriptare il rumore misterioso in un segnale comprensibile“,ha riferito l’autore dello studio e oceanografo Fabrice Ardhuin. 
Poiché queste onde possono penetrare in profondità nel mantello terrestre è anche auspicabile che una completa comprensione di questo fenomeno potrebbe aiutare gli scienziati a saperne di più su cio’ che avviene nella parte interna del pianeta.
29 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati