Remote Viewing per individuare il volo MH370 della Malaysia Airlines

Fonte di riferimento
Poche sere fa alcuni ricercatori hano partecipato a una sessione di visualizzazione remota  convocata al fine di aiutare le Autorita’ a individuare la posizione del volo MH370. 

Tra i partecipanti, vi erano anche alcuni sensitivi molto qualificati. Il gruppo comprendeva un totale di 4 osservatori (posti in luoghi diversi) e un monitor che li collegava tra loro.  Ogni partecipante avrebbe individuato alcune aree di particolare interesse.
La sessione iniziata alle ore 09:10 ET si era conclusa alle 09:44 ET.
I settori di particolare interesse sono dettagliati sulla mappa qui sopra.
NOTA: l’area delle coordinate è rappresentata dalla rispettiva icona colorata. Quello che sorprende e’ che i risultati ottenuti fanno intendere che le ricerche avrebbero dovuto essere estese molto più a est rispetto alle aree di ricerca che 
sono state esaminate finora.  

9 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati