Si tratta di un drone o un UFO l’oggetto volante avvistato tra le montagne della Patagonia?

UFO

Nella letteratura ufologica e nelle numerose segnalazioni raccolte nel corso degli anni in merito ad alcuni sconcertanti fatti riconducibili molto probabilmente a dei fenomeni naturali, è emerso che fino ad oggi non è stata ancora fornita una giusta spiegazione per cui questi avvistamenti sono stati semplicisticamente classificati come fenomeni aerei “anomali” o UAP.
Non è la prima volta che i militari hanno fatto ricorso a delle esche luminose tali da essere scambiate per dei dischi volanti il cui scopo era quello di impressionare i civili soprattutto in tempo di pace in modo da dirottare l’attenzione dei curiosi verso un fenomeno aereo abilmente programmato dai vertici dell’aeronautica. Ciò potrebbe avvalorare la teoria secondo la quale molti di questi Ufo potrebbero avere un’origine molto più terrestre e non essere necessariamente degli artefatti alieni spesso incolpati ingiustamente dai militari.

In tempi di conflitti armati, l’avversario verrebbe indotto a realizzare rapidamente che l’oggetto che sta osservando potrebbe essere il prototipo di un’arma segreta e non una navicella aliena come spesso viene erroneamente interpetrata dagli occhi dei profani.
Queste esche luminose possono quindi essere utilizzate in tempo di guerra per imitare il volo dei dispositivi convenzionali come aerei, elicotteri, droni e via dicendo . Ciò vale anche per lo strano oggetto volante avvistato nei cieli di San Martín de los Andes e Villa Melquinia?
L’avvistamento ha visto coinvolto una famiglia argentina in vacanza in uno dei tanti villaggi situati lungo la catena montuosa delle Ande i cui membri hanno riferito di aver notato lo strano oggetto volante mentre visionavano le foto su un grande schermo TV. Le sorprendenti immagini documentano forse il volo di un autentico UFO nei cieli della Patagonia?
Da tenere presente che questo disco volante, dopo essere stato ingrandito e analizzato con l’apposito programma di editing fotografico, sembra mostrare tutte le caratteristiche tipiche di un drone, un moderno veicolo aereo senza pilota che in alcuni casi viene attrezzato di apparecchiature fotografiche appositamente regolate per la mappatura del terrirorio.
Tuttavia, il suggestivo luogo in cui è stato osservato l’oggetto volante, risulta essere particolarmente isolato e lontano dai centri abitati e impianti militari dai quali avrebbe potuto decollare il presunto drone. Secondo gli esperti, gli attuali droni non sono in grado di percorrere lunghe distanze, il che porta alla crescente convinzione che l’oggetto fotografato dalla famiglia argentina potrebbe essere un autentico UFO.

65 Total Views 1 Views Today

I commenti sono chiusi.