“Sprite” non identificati rilevati in prossimita’ del Sole

ufo sun nasa soho aliens

Negli anni ottanta, quando i processori non erano abbastanza potenti per gestire gli sprite, molti computer, ad esempio gli Amiga, avevano dei chip grafici che potevano eseguire lo spostamento e l’intercettazione delle collisioni senza l’intervento del processore. Gli sprite venivano realizzati sovrapponendo un’immagine bidimensionale allo sfondo preesistente.
Da non confondere con l’attività UFO rilevata intorno al sole in prossimità del quale sono stati osservati due oggetti “alati” che ricordano molto degli “sprite” osservabili in alcune immagini della NASA scattate dalle telecamere del Lasco C2 e C3 il 20 e 23 Maggio 2015. Ultimamente, il nostro Sole sembra che continui ad attirare l’attenzione di qualche accanito ed appassionato giocatore di console”Atari”.Nel dubbio chiedo a voi di fornirmi una spiegazione su questi presunti “lens flare” solari .
Fonte di riferimento:ufosightingshotspot
  © Fonte Video: Streetcap1
41 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati