Strane luci avvistate all’interno del parco nazionale di Yellowstone

Yellowstone

E ‘stato suggerito da alcuni ricercatori che i cosiddetti UFO possono apparire sotto forma di luminose sfere multi colori un particolare questo dovuto all’aria ionizzata che tende a formarsi intorno a questi oggetti (alias guaina di plasma) che in qualche modo è legata al loro meccanismo di volo.
Uno strano evento si è verificato nel parco nazionale di Yellowstone lo scorso 29 febbraio 2016. Una webcam di sorveglianza ha immortalato accidentalmente l’attimo in cui una luminosa sfera attraversa l’inquadratura della telecamera e svanisce in prossimità di un pennacchio di vapore emesso da uno degli innumerevoli geyser che caratterizzano la superficie di quel territorio particolarmente esposto a forti attività vulcaniche.
Da premettere che la zona è interdetta ai turisti che intendono inoltrarsi di notte nella Valle dei Geyser, così come l’accesso ai sentieri turistici che si snodano all’interno del parco. Per questo motivo le strane luci non possono essere associate all’attività umana visto che a quell’ora l’area era completamente deserta. Probabilmente vi è una certa correlazione tra queste peculiari anomalie luminose e l’aumento delle emissioni di lava e dell’attività sismica nella caldera di un gigantesco e dormiente vulcano sotterraneo pronto ad esplodere da un momento all’altro .

53 Total Views 1 Views Today
(Visited 8 times, 1 visits today)
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati