Strane luci nei cieli della Bulgaria

Sono sempre più numerose quelle persone che in quest’ultimi anni affermano di aver osservato degli strani plasmoidi girovagare dolcemente nel cieli notturni sgombri da lucciole e dall’elettrificazione di gas organici sprigionati dalle putride paludi subtropicali e dalle profumate scoregge bovine.
La teoria prevalente è che tali sfere sfere luminose possono essere generate elettricamente da una particolare categoria di fenomeni atmosferici tutt’ora sconosciuti spesso segnalati anche da un discreto numero di piloti civili e militari che per ovvi motivi di riservatezza hanno preferito adottare un atteggiamento prevenuto in modo da non incorrere nel ridicolo da parte dei colleghi di lavoro . Ciò che molte persone vedono nel cielo senza nemmeno rendersene conto molto probabilmente è dovuto alla materializzazione di spettacolari flottiglie di globi luminosi che potrebbero essere facilmente spiegate come l’improvvisa manifestazione di curiosi plasmi atmosferici. La cosa divertente è che la scienza, quella ufficiale, è riuscita solo a formulare un gran numero di teorie senza mai giungere a una spiegazione attendibile sulla tanto controversa questione delle sfere volanti. Da tenere presente che più del 99% della materia presente nell’universo è costituita da plasma.
Se osservate a breve distanza, le sfere luminose sembrano avere un aspetto solido che un’osservazione più attenta potrebbe rivelare una loro struttura interna satura di scariche elettriche talmente intense da innescare dei spettacolari bagliori pulsanti . L’avvistamento in questione è avvalorato da due inquadrature diverse, una delle quali è stata pubblicata il 22 settembre 2016 da Mysterious Videos.

231 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati