Strane nuvole iridescenti avvistate sopra il Costa Rica

rainbow-clouds
Per secoli, molti testimoni hanno riferito di aver visto strane luci nel cielo prima , durante e dopo un terremoto. In realtà il raro evento atmosferico conosciuto come ‘sundog’, e’ un fenomeno straordinario che vede la luce cambiare rapidamente intensità per via delle particelle di ghiaccio presenti nelle nubi.

Ciò si verifica quando un alone luminoso appare intorno al sole e quando la luce interagisce con i cristalli di ghiaccio presenti nell’atmosfera. Secondo la Nasa, un sundog si verifica quando un fulmine altera il campo elettrico presente sopra la nuvola dove interagisce con le particelle di ghiaccio che riflettono la luce del sole.
Questo fenomeno potrebbe essersi verificato il 15 Settembre 2015 sopra il Costa Rica dove il testimone ha fotografato delle strane nuvole luminose .
Molti si chiedono se questa strana nube è solo un fenomeno naturale o qualcos’altro che i nostri occhi non possono vedere?
Le piegazioni passate erano che queste strane luci colorate che solitamente precedevano forti terremoti non erano opera degli UFO bensì un fenomeno raro che si verifica solo nel 0,5 per cento dei terremoti – il che spiegherebbe perché alcuni testimoni hanno affermato che essi sono stati provocati dagli alieni.
La spettacolare luminosità di queste nuvole può rendersi visibile per diversi secondi, anche se in alcuni casi è stata osservata per decine di minuti.
Una spiegazione diversa coinvolge gli intensi campi elettrici creati dall’elettricita’ generata dai movimenti tettonici.
Un’altra possibile spiegazione è una perturbazione locale formatasi nella ionosfera per via del campo magnetico terrestre che interagisce nella regione sottoposta a gorte stress tettonico, con conseguenti effetti luminosi e bagliori osservati sia dalla ricombinazione ionosferico che si verifica a quote inferiori o maggiori rispetto alla pressione atmosferica
.
414 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati