Un cellulare “fuori tempo”sconcerta i ricercatori


cellulare

Si tratta forse del famoso telefono smarrito sulla Terra da Et durante un suo atterraggio d’emergenza con il quale il simpatico alieno di Spielberg intendeva chiamare casa?
Probabilmente è solo un Oopart (un artefatto fuori tempo) il cui termine viene applicato a decine di antichi oggetti e peperti preistorici rinvenuti in diverse parti del mondo che sembrano mostrare un livello di avanzamento tecnologico incongruo con i tempi in cui sono stati costruiti.
Nonostante le numerose scoperte fatte sul nostro pianeta che sembrano mettere in discussione la storia tradizionale, la maggior parte di loro sembrano anticipare i tempi dei comuni oggetti utilizzati tutti i giorni dalla società moderna sconcertando in questo modo gli studiosi tradizionali che non riescono a capire e spiegare la loro origine che tende contraddire le credenze popolari sul passato della civiltà umana.
Questo strano oggetto è stato scoperto durante alcuni scavi in Austria. L’oggetto che ha molte analogie con i moderni dispositivi wireless è risultato appartenere al al 13° secolo il cui aspetto ricorda molto quello di un cellulare degli anni 90.
L’artefatto di colore nero è caratterizzato da una sorta di tastiera sulla quale sono impresse delle lettere cuneiformi simili a quelle dell’antico Iraq e Iran.
L’esperto di questioni UFO, Daniel Muñoz, ha spiegato che la somiglianza con un moderno cellulare e’ notevole anche se l’oggetto potrebbe aver avuto uno scopo diverso e quindi non essere necessariamente un telefono portatile.
Fonte di riferimento:.disclose.tv

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=AnHPBA9o31U[/embedyt]

147 Total Views 2 Views Today
(Visited 1 times, 1 visits today)
Con le parole chiave , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati