Un gorilla osservato galleggiare goffamente all’interno della ISS

gorilla

In teoria la vita a bordo della Stazione Spaziale Internazionale non dovrebbe essere affatto piacevole visto che è regolamentata da severe disposizioni che mirano a garantire la sicurezza degli astronauti e il successo della stessa missione.
Provate a vivere per diversi mesi in un ambiente angusto e claustrofobico ove ogni centimetro quadrato è prezioso e la privacy è una pura utopia. Ciò non vuol dire che i seri scienziati che si trovano a bordo della ISS non passano trovare dei ritagli di tempo per giocherellare e socializzare tra loro in trovate divertenti del tutto discutibili considerando le rigide norme che disciplinano la lunga permanenza nei ristretti moduli operativi.
Tutto potevo immaginare ma vedere un grasso gorilla destreggiarsi goffamente all’interno della ISS non me lo sarebbe mai aspettato.
L’astronauta Mark Kelly recentemente ha condiviso su Twitter un video che mostra suo fratello gemello Scott Kelly mascherato da un muscoloso primate che rimbalza da una parte all’interno dell’angusto modulo di collegamento.
Un utente Twitter ha commentato che la curiosa trovata probabilmente deve essere attribuita agli effetti collaterali dovuti a una lunga permanenza a gravità zero nello spazio.
Un altro utente ha scritto in modo sarcastico che sarebbe opportuno programmare una urgente missione in modo da recuperare l’astronauta burlone e affidarlo alle premurose cure del personale di qualche Zoo ove poter smaltire l’eccessiva ossigenazione del cervello. Chissà quale costume indosserà l’astronauta quando tornerà a mettere piede sulla Terra? Non ci sarebbe da stupirsi vedere l’astronauta uscire dalla capsula vestito con il costume da ET.

63 Total Views 1 Views Today
(Visited 11 times, 1 visits today)
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati