Un UFO sigariforme entra nelle viscere del vulcano Colima

 

cigar shaped UFO colima volcano[4]

In linea di principio, è possibile spiegare lo scetticismo degli esperti che circa un anno fa tentarono di fornire una spiegazione sullo strano oggetto volante osservato il 30 maggio 2013 mentre entrava nella bocca del vulcano Popocatepetl , in Messico, la cui forma allungata simile a un luminoso sigaro ha innescato una miriade di speculazioni condivise in rete dai numerosi e sconcertati internauti che formularono una moltitudine di teorie più o meno plausibili .

Popocatepetl_thumb[1]

L’Ufo sigariforme avvistato sul vulcano Popocatepetl

Pochi giorni fa le telecamere di sorveglianza antistanti il vulcano Colima, in Messico, hanno registrato nuovamente uno strano oggetto lungiforme molto simile a quello avvistato un paio di anni fa mentre entrava all’interno del cratere del vulcano Popocatepetl. Entrambi i vulcani, probabilmente, potrebbero fungere come degli hotspot multidimensionali e luoghi d’attrazione per dei misteriosi dispositivi extraterrestri che per anni sono stati osservati librarsi lungo le pendici dei rispettivi vulcani.
Gli interessanti fotogrammi catturati dalla webcam messicana sono stati pubblicati da Streetcap1 il quale è riuscito a sequenziare alcune istantanee che ritraggono l’oggetto luminoso mentre entra all’interno del vulcano. L’avvistamento che risale allo scorso 15 febbraio 2016, non può essere attribuito a una scia luminosa rilasciata da un meteorite questo perché il movimento dell’oggetto lungi-forme va a contrastarsi con i ciclici fotogrammi che ritraggono il movimento delle luminose stelle visibili sullo sfondo del video.

135 Total Views 1 Views Today
(Visited 1 times, 1 visits today)
Con le parole chiave , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati