Una città sotterranea di 4.000 anni scoperta nell’Iran occidentale

 

ciudad subterránea Irán
Gli archeologi hanno iniziato a studiare questa affascinante scoperta che riguarda dei reticoli e cavità sotterranee che si estendono per 5 ettari, anche se si ritiene che la superficie possa essere più grande.

La città sotterranea di 4000 anni è stata scoperta da un gruppo di archeologi in Iran occidentale. La scoperta potrebbe essere considerata la più strana del paese visto che questa antica città si trova a dieci metri di profondità sotto la città di Saleh Abad, nella provincia di Hamedan, dove sono stati scoperti altri resti storici come riportato dall’agenzia di stampa iraniana Irna.
A causa della sua età e la grande superficie, la città sotterranea di Saleh Abad è senza dubbio una delle scoperte più strane dell’Iran“, come ha affermato il sindaco della città, Ahmad Rasuli. Gli archeologi stanno cercando inoltrarsi nei meandri sconosciuti di questo luogo storico, nonostante le difficoltà incontrate negli scavi per via della mancanza di luce e dell’ossigeno estremamente rarefatto.

Fonte di riferimento:correodelorinoco

19 Total Views 1 Views Today
Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati