Una velocissima asta volante filmata da un Drone

La maggior parte dei casi di avvistamenti UFO sono spiegati dagli ufologi come IFO, (oggetti volanti identificati) anche se molti di questi non possono essere confermati scientificamente ne tanto meno associati a insoliti fenomeni atmosferici o ad altri eventi naturali .
Un gran numero di credibili avvistamenti UFO sono accomunati dalla comparsa di strani “dispositivi artificiali” i quali non possono essere correlati al volo degli aerei o a veicoli spaziali. Molte sono le relazioni che attribuiscono tali fenomeni aerei a qualcosa di “anomalo e fuori da ogni schema aeronautico .”
Alcuni di questi oggetti volanti evidenziano caratteristiche molto simili tra loro per via dell’aspetto e comportamento (manovrabilità, velocità, silenziosità , ecc), il che farebbe pensare che tali dispositivi non possono essere associati con qualcosa a noi familiare e quindi, sarebbe opportuno collocarli in una categoria completamente separata. Lo scorso 12 ottobre 2016 un pilota di drone è riuscito a filmare in modo del tutto casuale uno strano oggetto volante mentre sfrecciava ad elevatissima velocità proprio al di sotto del drone. Nel filmato si può osservare come in una frazione di secondo la striscia di luce scompare dall’inquadratura della videocamera montata per l’occasione a bordo del drone. Il testimone che stranamente non ha voluto menzionare l’esatta posizione dell’avvistamento afferma che l’oggetto volante dalla forma allungata è apparso a più di 300 ft. d’altitudine , ben al di sopra dei cavi dell’alta tensione. Nel video pubblicato il 12 ottobre 2016 da ACentaur100 si può notare una strana asta volante che saetta a fortissima velocità a pochi metri di distanza dal drone. Come possiamo spiegare un tale incontro ravvicinato del tipo aeronautico ? Si tratta forse di un’entità biologica (Rods) o ci troviamo di fronte ad un’ennesima manifestazione extraterrestre?

43 Total Views 1 Views Today
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono disattivati